Chi ci separerà dall'amore di Cristo?
Musica Liturgica-Sacra

Chi ci separerà dall'amore di Cristo?

1991

Le tematiche paoline ruotano tutte intorno al grande tema della Redenzione che si è manifestata a noi attraverso la croce di Cristo. È lì, infatti, che Cristo rivela a ciascuno di noi il suo amore, un amore tanto forte e potente che «nessuna cosa al mondo» potrà mai separarci da lui. Con quel gesto sublime ha rivelato il cuore di Dio e ha toccato il cuore dell'uomo così che da quel momento in poi ogni nostra azione riceve senso e significato da quel gesto. «L'amore di Cristo ci spinge» (2Cor 5,14), dunque, a pensare la nostra vita in quella direzione, a fare delle nostre azioni un'eco dell'amore di Cristo che ci ha amato «fino a dare per noi la sua vita» (1Gv 3,16).

È quella vita che continua a rivelarsi nell'esperienza dei chiamati, dall'esperienza dei patriarchi a quella dei santi, da quella di Maria a quella di ciascuno di noi. La vocazione fondamentale di ogni credente è quella di farsi strumento di questo amore. Il nostro amore così potrà proseguire quello di Cristo, giacché ormai «non siamo più noi a vivere ma è Cristo che vive in noi», «la nostra vita è nascosta con Cristo in Dio» (Gal 2,20; Col 3,3)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Disponibile su

Marco Frisina Official Website | Copyright © 2017 - All Right Reserved

Powered by NOVA OPERA

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Ok