Don Bosco
Colonne sonore

Don Bosco

Con Flavio Insinna. Regia di Ludovico Gasparini.
2004

In un secolo travagliato da lotte politiche, tensioni religiose, progresso tecnologico e rivoluzioni culturali, Don Bosco, un uomo che con la fede e con la sua attività instancabile ed illuminata, è riuscito a trasmettere un messaggio di “ragione, religione e amorevolezza” a centinaia di ragazzi che, attratti dalla sua familiarità con Dio e dalla sua affabilità verso il prossimo, hanno avuto la possibilità di superare la loro condizione di disagio economico e sociale e di provare l’emozione di sentirsi amati. Il film ripercorre tutte le fasi salienti della sua vita: dalle umili origini alla scelta del sacerdozio, dall'impatto con la dura realtà del suo tempo alla decisione di prodigarsi con tutte le forze per aiutare i giovani, dalla creazione del primo Oratorio alla realizzazione della casa-madre della congregazione religiosa dei Salesiani, dalle accuse di sovversione e dai contrasti con l'aristocrazia e con la Chiesa ufficiale al benevolo interessamento di Pio IX.

Commenti (1)

  • Eduardo Ribeiro de Sá

    Eduardo Ribeiro de Sá

    • 29 Aprile 2018 at 15:50
    • #

    Reverendissimo Monsignore Marco Frisina, buongiorno.
    Mi chiamo Eduardo Ribeiro de Sá, sono brasiliano, abito a Maricá- Rj. Sono uno studente del corso di Cinema dell’Universidade Federal Fluminense –UFF- Niterói, Rio de Janeiro.
    Sto preparando un film, di 15 minuti, come lavoro finale dell’università, e mi piacerebbe usare in questo film due musiche Sue, ma per quello avrei bisogno della Sua autorizazzione. Sarebbero le canzone Stabat Mater e Anima Christi. Il film parla della lotta tra la tanscedenza della fede e il materialismo dello stato. Stabat Mater inizia il film con delle immagini di una chiesa di 343 anni fondata dai benedettini ed anche immagini aeree della laguna, della natura e del mare di un quartiere chiamato São José do Imbassaí-Maricá-Rj. Anima Christi chiuderebbe il film con l’immagine di un carrello medievale brucciando e un’immagine di un aereo volando ed anche accompagnando il fumo finché resti soltanto il cielo.
    Il film è esperimentale ed ha soltanto un discorso, e ha come riferimento estetico il film Rubli3v del regista Russo Andrei Tarkovski. Se a Lei fa piacere, potrei inviarLe tramite mail la sinopse, la presentazione del cortometraggio ed anche la sceneggiatura.
    Quando avrò finito il lavoro di prepapazione del cortometraggio, il fim sarà in onda nell’Universidade Federal Fluminense, e in seguito nei festival del cinema nazionale e internazionale, e per ultimo sarà disponibile in internet.
    In attesa di una Sua risposta, La ringrazio tantissimo!! Cordiali Saluti!!
    Eduardo Ribeiro de Sá.

    Rispondi

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.
Marco Frisina Official Website | Copyright © 2017 - All Right Reserved

Powered by NOVA OPERA

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Ok