Dominus pascit me

DOMINUS PASCIT ME

Dominus pascit me et nihil mihi deerit.

In pascuis virentibus me collocavit,
super aquas quietis eduxit me,
animam meam refecit.

Deduxit me per semitas iustitiae.

Parasti in conspectu meo mensam
adversus eos, qui tribulant me.
Impinguasti in oleo caput meum,
et calix meus redundat.

Etenim benignitas et misericordia subsequentur me,
omnibus diebus vitae meae.
Et inhabitabo in domo Domini
in longitudinem dierum.

DOMINUS PASCIT ME

Il Signore è il mio pastore, nulla mi manca.

In pascoli verdeggianti mi fa riposare,
mi ha condotto verso acque tranquille,
rinfranca l'anima mia.

Mi conduce su sentieri di giustizia.

Hai preparato dinanzi a me una mensa
contro coloro che mi tormentano.
Ungesti di olio il mio capo,
il mio calice trabocca.

Bontà e misericordia, infatti, mi accompagnano
in ogni giorno della mia vita.
E abiterò nella casa del Signore
per tutta la durata dei giorni.

Disponibile su

Marco Frisina Official Website | Copyright © 2017 - All Right Reserved

Powered by NOVA OPERA

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Ok