Ecco il mio Servo

RIT. ECCO IL MIO SERVO, L'ELETTO,
      CHE IO SOSTENGO,
      HO POSTO IN LUI IL MIO SPIRITO
      E GUIDERÀ IL MIO POPOLO.

Non griderà, non alzerà il tono,
non farà udire la sua voce,
non spegnerà la fiamma smorta,
non spezzerà la canna incrinata.
RIT.

Io t'ho chiamato per la giustizia
e ti ho preso per mano,
t'ho stabilito e formato
come alleanza per le genti.
RIT.

Disponibile su

Marco Frisina Official Website | Copyright © 2017 - All Right Reserved

Powered by NOVA OPERA