Sacerdote per sempre

Io mando voi

RIT. COME IL PADRE HA MANDATO ME,
COSÌ ANCH’IO MANDO VOI.
NON VI CHIAMO PIÙ SERVI,
MA VI CHIAMO MIEI AMICI.

1. Come sono belli sui monti
i piedi del messaggero di lieti annunzi
che annuncia la pace,
messaggero che annuncia la salvezza.
RIT.

2. E tu, Bambino,
sarai chiamato profeta dell’Altissimo,
perché andrai innanzi al Signore per preparargli le strade,
e per dare al suo popolo la conoscenza della salvezza.
RIT.

3. Chi manderò? Chi manderò?
Chi andrà per noi?
Eccomi, eccomi:
manda me!
RIT.

Marco Frisina Official Website | Copyright © 2022 - All Right Reserved

Powered by NOVA OPERA